cazzo

Si, lo so. Non è proprio una bella parola. MA. Non è proprio una bella scelta.

Telefonata di mia sorella: telegramma urgente. Mi hanno chiamata in un ente pubblico.

Sto per suicidarmi.

Dite che dovrei essere felice? Risolvo il problema della mia vita? Col "titolo" appunto...

Mi offrono un TD di 9 mesi, forse rinnovabile per altri 9. Se gli vai bene naturalmente. Il lavoro? Segretaria, se va bene. Addetta al protocollo, se va male.

Tutti spingono per accettare. Io preferirei suicidarmi.

Del resto, non sono nella posizione di scegliere veramente. Su un piatto della bilancia non avere problemi economici per i prossimi mesi. Sull'altro fare un lavoro di merda, perdere il master (spero non le traduzioni) e i 5.000 euro che mi è costato.

Se non accetto, addio possibilità di essere richiamata.

ma vaf...

[No, non sono mai stata una signora.]

Commenti

chiara ha detto…
Immagino non sia una decisione facile. In fondo, ti offrono un lavoro per 9 mesi e poi? (possibile ma non certo rinnovo, mi pare di capire). 9 mesi, tra l'altro, in cui non avresti molto tempo da dedicare alla traduzione. Io (negativa come sono) penserei. Ok e alla fine dei 9 mesi? Le agenzie/editori per cui lavoro non stanno certo ad aspettare me. Alla fine dei 9 mesi non ho più né l'ente pubblico né la traduzione. Certo se poi le due cose potessero essere "conciliate", coglierei l'occasione.
mara ha detto…
Questo il problema. In teoria, un lavoro nel pubblico ti da la possibilità di fare le traduzioni (lavorando duro naturalmente ma noi siamo abituate, naturalmente:-).

Mi spiacerebbe perdere master e, ammetto, soprattutto, fare un lavoro di questo genere.
chiara ha detto…
In effetti del Master non lo sapevo. E perdere un Master per cui hai già pagato anche una bella cifra... Insomma, non so che stipendio ti offrono, ma una bella fetta ti servirebbe solo a coprire quei 5000 euro... E poi diciamocelo, ci lamentiamo (per tutte le ragioni che sappiamo), ma in fondo il nocciolo è che questo lavoro ci piace e che il solo pensiero di farne un altro, ci fa venire il prurito...
fgfp ha detto…
Sono d'accordo con Chiara, però è anche vero che di questi tempi non si deve buttare via nessuna occasione, soprattutto dal punto di vista economico... Anch'io adoro tradurre, ma oggi per esempio ho lavorato 7 ore per guadagnare 14 euro... Boh, forse, dal mio punto di vista, dovresti farti i cosiddetti "conti in tasca"... :/

P.S.: Poi il suggerimento che ti avevo dato in due post fa è servito? Just curious! ;)
Anonimo ha detto…
Grazie a tutte e due. Ho dato la disponibilità, poi in sede di colloquio dirò la verita': prima di metà gennaio non posso proprio. Il Master in Diritto delle Nuove Tecnologie potrebbe servire anche nella PA ecc. ecc. :-D Poi incrocio le dita e ricomincio a fare due lavori..

Per FGFP: scusami, si mi è servito molto. Grazie. :-D

Mara
fgfp ha detto…
Ma figurati! ;)
In bocca al lupo, allora! :)