Mettiamo le carte in tavola

Riassumendo. Per chi ricorda il vecchio post, dirò come è andata a finire.

Ho accettato il TD di 9 mesi.

Onestamente, devo ammettere che mi è andata meglio di ciò che pensavo. All'inizio ritenevo di finire a fare la segretaria, come mi era stato comunicato. Ero quindi in dubbio (molto in dubbio) e piuttosto propensa a non accettare.

Si è aperta invece una posizione come addetto stampa in un museo locale. Ho fatto il colloquio e mi hanno accettato. :-D

Ora si aprono per me le porte del paradiso inferno:

Orari:

8.30-16.30 Museo locale
17.00-21.00 Università per portare a termine stage
21.00 fino a quando resisto: studio per portare a termine Master (per cui faccio lo stage).

Il resto della mia vita non so come entrerà in questo progetto.

Le traduzioni men che meno.

Commenti

fgfp ha detto…
Congratulazioni!!! :)
P.S.: Se hai bisogno di una mano per qualche progetto, io sono disponibile! ;)
Chiara ha detto…
In bocca al lupo. Saranno mesi frenetici, vista la tabella di marcia. E poi l'ufficio stampa di un museo non è da buttar via (e potrebbe anche risultare utile - in chiave futura - per le traduzioni, no?)
Flores ha detto…
Dai che ti è andata benissimo...lavorare in un ufficio stampa è molto divertente. Una curiosità: come ti hanno chiamato? eri in qualche graduatoria?
Auguroni, buone feste
mara ha detto…
Ciao Flores, si ero in una graduatoria (anzi in due :-)! Ho fatto un colloquio e poi mi hanno scelto (non so fra quanti, credo minimo 3 massimo 5).

Auguri