Passa ai contenuti principali

Pecorino? Invitiamo il MIUR al corso Langue&Parole sull'enogastronomia

Vi invito a leggere il Disinformatico che ha segnalato (e mantenuto traccia) di un errore/orrore imperdonabile in una istituzione. No, non sto parlando dell'errore in sé, ma del fatto che c'è qualcuno che ancora crede che ttu is megl che uan.

Anche se a questo livello sospetterei un uso spregiudicato di Google Translate, se l'attivissimo non avesse già controllato... :D

Possiamo invitare il MIUR a frequentare il corso di Langue&Parole sulla traduzione enogastronomica? Ho già tenuto la conversazione sulla parte "gastro" ma sono disposta a ripeterla gratis. :D
Posta un commento